Robotiq presenta Surface Finishing Kit, la soluzione ideale per levigatura e lucidatura automatica di superfici piane: scopri la novità!

Lucidatura e levigatura sono operazioni che permettono di rifinire gli oggetti per metterne in risalto i dettagli e dargli maggior valore.

L’automazione di questi processi, attraverso l’impiego dei robot collaborativi, permette di ottenere risultati uniformi sotto il profilo della qualità e di completare l’attività in tempi rapidi, assicurando continuità operativa giorno dopo giorno.

Forte dell’esperienza maturata con “Sanding Kit”, il nostro partner Robotiq ha sviluppato un nuovo kit specifico per la levigatura e la finitura delle superfici piane con i bracci robotici collaborativi di Universal Robots: è “Surface Finishing Kit”.

Adatto per la lavorazione del legno, del metallo, del vetroresina, della fibra di carbonio e delle materie plastiche in generale, Surface Finishing Kit permette di automatizzare una delle operazioni più complesse dell’intero ciclo produttivo, anche per via della gestione degli scarti e della polvere che si vengono a creare.

Grazie all’evoluzione del software Path Generator la programmazione si semplifica e diventa praticamente istantanea: per una superficie piana è infatti sufficiente indicare solo quattro coordinate al braccio robotico perché questo possa cominciare la lavorazione.

Nel caso di superfici curve le coordinate da individuare sono sei, mentre per oggetti sferici bastano comunque meno di 10 punti per dare al robot collaborativo la traccia-guida del percorso di lavorazione che deve andare a svolgere.

Il nuovo software Finishing Copilot integrato nel Surface Finishing Kit è inoltre in grado di aggiustare la traiettoria di levigatura se riconosce delle differenze nella forma dell’oggetto che sta lavorando, adattando il percorso, l’inclinazione e la forza alla superficie. Grazie a questa caratteristica, si presta per lavorazioni automatiche pressoché continue.

Per ottenere questo risultato sfrutta il meccanismo di “force-feedback” presente nei bracci robotici UR della serie E grazie al quale, con due semplici movimenti e senza bisogno di altri dispositivi (come ad esempio sistemi di visione), è possibile passare da un piano all’altro, anche molto diversi tra loro per dimensioni e proporzioni, senza alcuna necessità di riprogrammare la cella robotica.

Surface Finishing Kit è una soluzione ideale per la lavorazione di sportelli, ante, lastre e altre superfici piane. La sua versatilità permette di impiegarlo con la maggior parte degli strumenti di finitura Dynabrade e Mirka e con più di 20 tool dei principali produttori.

Per spiegare ancor più concretamente il funzionamento di Surface Finishing Kit, Robotiq ha preparato un breve filmato dove è possibile vederlo in azione

Per chi vuole maggiori informazioni sul prodotto e sulle sue possibilità di impiego, i nostri specialisti sono a disposizione per una valutazione tecnica e anche per delle prove “hands on”: è sufficiente compilare la scheda di contatto o contattarci telefonicamente.

Commenti disabilitati