Incentivi Industria 4.0, le novità 2023 per il credito d’imposta sui robot del Piano Nazionale Transizione

La Legge di Bilancio 2023 è stata costruita e licenziata in tempi molto stretti; per questo diverse misure che avrebbero potuto essere fatte oggetto di ripensamenti in realtà sono state semplicemente mantenute in essere o prorogate. È il caso degli incentivi per Industria 4.0 (anche se ormai da qualche anno il nome corretto è Piano Nazionale Transizione 4.0), rispetto ai quali è stato confermato quanto già anticipato e previsto dalla Finanziaria 2022. Due le indicazioni principali, più una extra: 1. Il credito d’imposta per gli investimenti nei cosiddetti “Beni 4.0” viene dimezzato rispetto al 2022, diventando: 20% per investimenti fino [...]