La fotocamera 3D può trovare prodotti sovrapposti di varie dimensioni e materiali, in colori lucidi e opachi, anche con superfici riflettenti e continua a lavorare in condizioni di variazione o scarsa illuminazione, persino nell’oscurità.

La fotocamera Pick-it utilizza la luce strutturata per calcolare l’immagine 3D. La luce strutturata è il processo di proiezione di un pattern noto su una scena. Il modo in cui questo modello si deforma consente a Pick-it di calcolare la profondità e ottenere le informazioni sulla superficie dei prodotti che si desidera raccogliere.

Il vantaggio rispetto alla classica fotocamera 2D è che la fotocamera 3D non richiede un’illuminazione speciale e non ha problemi con i riflessi.

Per maggiore facilità d’uso, Pick-it contiene anche una telecamera a colori che mostra l’area di lavoro corrente in modo intuitivo.

 

pick-it-3dcamera