RPAC-A10 Robot Pallettizzatore Antropomorfo Collaborativo

La soluzione di pallettizzazione robotica collaborativa 24/7 al tuo servizio!

RPAC-A10 nasce dall’esperienza Alumotion nei processi di ingegnerizzazione di celle robotiche funzionali.

RPAC-A10 è una soluzione completa e subito pronta per automatizzare al meglio i processi di pallettizzazione nella tua azienda.

 

VANTAGGI

Config
CONFIGURABILE SULLA BASE DELLE ESIGENZE SPECIFICHE
Massima flessibilità per gestire al meglio tantissimi casi d’impiego diversi


Config
SUBITO PRONTO ALL’USO
Dalla consegna alla messa in opera in poche ore: con RPAC-A10 si può fare!


Config
LEGGERO E FACILMENTE TRASPORTABILE
Basta un transpallet per riposizionarlo in pochissimo tempo e rimetterlo subito in funzione!


Config
OPERATIVO 24/7, RAPIDO E VERSATILE
Veloce e facile da programmare, si adatta a tantissimi casi d’uso


Config
SICURO, SENZA GABBIE PERIMETRALI
Fianco a fianco con gli operatori per massimizzare la produttività in tutta sicurezza


Config
MANUTENZIONE SEMPLIFICATA
Grazie ai componenti standard, i tempi di fermo programmati sono davvero minimi!


Config
GARANZIA ALUMOTION
RPAC-A10 nasce dall’esperienza di Alumotion nella configurazione di più di 800 celle robotiche!


Config
POSSIBILITÀ DI FINANZIAMENTO E CREDITO D’IMPOSTA
Il ritorno sull’investimento può essere ulteriormente accelerato con gli incentivi per l’innovazione!

 

RPAC-A10 Pallettizzatore robotico

 

Torna su ^


FUNZIONALITA’

  • Prende in carico le scatole dal fine linea, caricando in autonomia un pallet e tenendo conto anche della direzione dei colli e dei codici a barre
  • Movimenta fino a 10 kg di carico utile grazie al braccio robotico UR10 di Universal Robots
  • Pallettizza fino a 1.850 mm in altezza con la colonna telescopica opzionale; la base del carico dev’essere compresa tra 700 e 900 mm
  • Pallettizza fino a 8 scatole al minuto permettendo di gestire contemporaneamente il carico di due scatole
  • Operativo fino a 24/7, una volta programmato può funzionare in autonomia senza tempi di fermo
  • Interagisce in sicurezza con l’operatore nello stesso spazio; il robot collaborativo è certificato per poter condividere lo spazio con le persone e interagirvi
  • Avvisa quando il pallet è pronto con segnali acustici, luminosi e notifiche sul software
  • Passa da un layout all’altro in pochi secondi, dopo la prima configurazione è possibile richiamare i layout salvati sul teach pendant in pochi tap

 

Torna su ^


RAPIDO, VERSATILE, SICURO

Avviamento semplificato

  • RPAC-A10 è Plug-and-Play, viene consegnato in una confezione che contiene tutto l’occorrente per il primo impiego
  • Facilità di programmazione, grazie al teach pendant è possibile programmare il movimento del braccio robotico anche manualmente o utilizzando uno dei layout precedenti
  • Operativo in poche ore, qualsiasi operatore può configurarlo in pochissimo tempo senza bisogno di competenze specifiche

Posizionamento facile

  • Occupa poco spazio, Il massimo ingombro in pianta è di 2266×1326 mm
  • Si impiega in diversi tipi di fine linea in continuità, a sinistra oppure a destra: funziona al meglio in ogni posizione
  • Si adatta a qualsiasi layout produttivo grazie a un layout delle celle multiconfigurabile e alla capacità di lavorare in qualsiasi direzione
  • E’ facilmente trasportabile grazie a una struttura leggera può essere spostato lungo la linea produttiva con un comune transpallet
  • E’ dotato di un sistema di fissaggio per nastri e rulliere per mantenere le posizioni di prelievo dai sistemi di alimentazione senza bisogno di aggiustamenti quote
  • Si collega a una comune presa elettrica 230 V ed è già dotato di tutte le predisposizioni necessarie per il cablaggio

Certificazione rapida

RPAC-A10 impiega componenti che individualmente rispondono a tutti i requisiti di sicurezza, permettendo di arrivare rapidamente alla configurazione di celle robotiche che possono venire certificate con facilità ed in tempi brevi, secondo ISO / TS 15066.

Grazie all’esperienza di Alumotion sugli aspetti normativi e alla formazione prevista per la messa in opera ed il corretto impiego di RPAC-A10, sicurezza e produttività vanno a braccetto.

 

Torna su ^


ACCESSORI E OPZIONI

RPAC-A10 è già composto dai componenti necessari alla pallettizzazione.

Un robot UR10, le pinze per la presa Robotiq, ma possono variare in funzione delle specifiche esigenze e delle dimensioni delle scatole, il sistema di protezione collaborativa Airskin e ovviamente la struttura in acciaio di EasyRobotics.

Grazie alla colonna telescopica opzionale è inoltre possibile aumentare l’altezza pallettizzabile, per ottimizzare l’impilatura delle scatole sul pallet e migliorare la produttività.

Pally, un generatore di schemi intuitivo

Torna su ^


SOFTWARE

Programmazione agevolata

RPAC-A10 è fornito di un software che rende semplici anche le pallettizzazioni più complesse.
Un generatore di schemi intuitivo, che consente di creare facilmente il layout pallet desiderato: in pochi minuti il tuo progetto di pallettizzazione è attivo e funzionante.
L’installazione è estremamente semplificata e rapida, grazie a URCap. Con il generatore di pattern è possibile creare qualsiasi modello di scatola ed esportarlo sul robot via USB o Ethernet.
Nessuna programmazione è necessaria per cambiare gli schemi e può gestire facilmente anche i cambiamenti futuri nella produzione.
Il software, grazie alla sua interfaccia a browser, può comodamente venire utilizzato tramite un qualsiasi computer o tablet, per poi trasferire la configurazione impostata al braccio robotico e completare in pochi rapidi passi le impostazioni con il teach pendant.

Pally, un generatore di schemi intuitivo

Controllo remoto

Il sistema permette il monitoraggio in tempo reale, l’analisi e la diagnostica di dati e variabili provenienti dai robot collaborativi, tenendo aggiornato l’utente sulle performance del robot (cicli completati, utilizzo, efficienza, tempo di attesa, tempo non connesso) dovunque e in ogni momento.
È possibile collegare al sistema fino a due webcam per supervisionare l’impianto da remoto e visualizzare ciò che sta succedendo sulla cella robotizzata.
Il software permette di accedere alla funzione di teleassistenza tramite modem, che viene incluso nella fornitura (cavo Ethernet o scheda SIM).
Basta collegare il proprio robot al cloud usando il dispositivo Edge Gateway per la protezione delle comunicazioni, installare il nuovo URCap e si è pronti per iniziare il monitoraggio.
Il software fornisce i giusti indicatori (KPI) per migliorare la qualità del prodotto e aumentare l’efficienza del processo.

Robotiq Insights, controllo remoto e teleassistenza

 

Torna su ^


CARATTERISTICHE TECNICHE RPAC-A10

Caratteristiche dimensionali
Ingombro Il massimo ingombro in pianta è di 2266×1326 mm
Struttura In acciaio verniciato con alloggio per UR10 e quadro di controllo integrato con sensori di rilevazione presenza dei bancali
Alimentazione 230 VAC, monofase 50Hz
Pallet utilizzabili Fino a 2 contemporaneamente
Dimensione pallet Max 1200×800 mm per ciascun lato
Peso movimentabile 10 kg totali (gripper compreso)
Sicurezza 15 caratteristiche di elevata sicurezza testate EN ISO 13849: 2008 PL d e EN ISO 10218-1: 2011
Sensori di presenza pallet Presenti
Avvisatori acustici e luminosi Presenti
Gabbia perimetrale Non necessaria
Pulsanti operatore Configurabili, a facile accesso
Impermeabilità Certificato IP54
Caratteristiche funzionali
Tempo di configurazione 30 minuti solo alla prima impostazione
Tempo di ciclo Circa 7 secondi per ogni presa
Ripetibilità ±0.1 mm
Pallettizzazione continua Gestisce il posizionamento etichette e consente l’attivazione e disattivazione delle baie tramite pulsanti frontali
Velocità Fino a 8 scatole/minuto
Altezza pallettizzabile Altezza del piano di presa delle scatole da 700 mm a 900 mm; pallettizzazione fino a 1850 mm (pallet compreso) con l’integrazione di una colonna telescopica (opzionale).
Temperature Attività da 0 a 40°C (senza condensa)
Componenti
Robot collaborativo Universal Robots UR10
Software per la pallettizzazione, per creare il layout desiderato in pochi minuti
Sistema di teleassistenza e controllo remoto 4.0
Sistema di sicurezza e protezione attiva EOAT (End Of Arm Tool) per applicazioni collaborative
Colonna elettrica telescopica per aumentare l’altezza pallettizzabile (opzionale)