Pick-it supporta svariate applicazioni robotiche: raccolta di oggetti, tendicinghia, depallettizzazione, movimentazione con trasportatori o kitting e assemblaggio e molto altro.

 

Machine loading

Caricamento macchina automatico.

Con Pick-it puoi automatizzare l’asservimento della tua macchina.
Pick-it consente il caricamento automatizzato di macchine robotizzate, aumenta la produttività e libera lavoratori qualificati per svolgere attività a valore aggiunto, come la manutenzione e il controllo di qualità.
Grazie a Pick-it il tuo robot ora può caricare completamente le parti sulla macchina.
Il più grande vantaggio di Pick-it è la maggiore flessibilità rispetto ad altri sistemi di caricamento della macchina, che richiedono posizioni fisse sul tavolo di lavoro e dimensioni predefinite della parte.
Pick-it rende facile il caricamento macchina. Le parti possono essere sparse sul tavolo, impilate o prelevate direttamente dalla scatola.
Non c’è più bisogno di posizioni predefinite.

 

Raccolta oggetti

Presa oggetti oggetti dai contenitori

La maggior parte delle applicazioni di raccolta tramite visione 3D sono complesse e richiedono consulenti di visione per programmare e configurare l’applicazione.
I motori di visione Pick-it FLEX e TEACH possono essere utilizzati per trovare parti semplici o complesse in contenitori o scatole. Entrambi i motori di visione offrono gli stessi strumenti per identificare oggetti da contenitori.
Pick-it trova semplicemente la posizione e l’orientamento delle parti nei raccoglitori e consente di selezionare una strategia di prevenzione delle collisioni, in modo che alcune parti non raggiungibili non vengano inviate al robot per il prelievo.
Non c’è più bisogno di posizioni predefinite dei pezzi o di costosi sistemi di trasporto per la corretta identificazione deli oggetti.

 

Depalletizzazione

Presa oggetti da e verso pallets

Molte fabbriche e impianti oggi sono dotati di qualche soluzione robotica di pallettizzazione automatizzata. Tuttavia, la classica tecnologia di depallettizzazione robotica è spesso rigida e richiede molto tempo per la messa a punto, oppure operano in modalità “cieca” e non possono far fronte alle merci spostate.
Pick-it offre una soluzione altamente flessibile per la pallettizzazione e depallettizzazione. Grazie alla tecnologia di visione 3D, Pick-it può gestire diverse dimensioni di scatole, casse, barili, borse …allo stesso tempo! Scegli semplicemente una forma e imposta una gamma di dimensioni che desideri venga selezionata e il motore FLEX farà il resto.
Il motore di visione FLEX semplifica la gestione di un’ampia gamma di formati all’interno di lotti identici o sequenziali senza necessità di riprogrammazione.

 

Kitting and assemblaggio

Trovare le parti per il montaggio

Il kitting robotico e l’assemblaggio di più sub-componenti in un prodotto finito o semilavorato forniscono un significativo aumento della produttività e dell’efficienza delle operazioni di assemblaggio.
Tuttavia, il problema della configurazione del kitting robotico in passato era la rigidità, la mancanza di flessibilità e la scarsa espandibilità.
Pick-it è la soluzione di visione robotica unica nel suo genere che offre molta flessibilità per le applicazioni di assemblaggio: una fotocamera 3D Pick-it può trovare oggetti in più scomparti e guidare il robot per assemblare le parti. Può anche eseguire controlli di orientamento per assicurarsi che le parti siano assemblate nel modo corretto.
Grazie a Pick-it, il tuo kitting e il tuo assemblaggio robotizzati diventano facili.

 

Pick and place

Prelievo da trasportatori

Le linee di trasporto si possono trovare attorno alle linee di produzione, alle stazioni di raccolta e imballaggio e all’approvvigionamento dall’ordine.
Pick-it può trovare oggetti su nastri trasportatori mobili o fermi (movimento ciclico) e può essere impostato per trasmettere al robot solo parti che sono completamente in vista.
Se sono presenti più parti, il robot ottiene un elenco di tutte le parti e della loro posizione sul nastro trasportatore.
Pick-it si basa sul tracciato di movimentazione dei nastri trasportatori, ma non richiede alcuna tracciatura del nastro trasportatore se è in modalità stand-stop (movimento ciclico).